fbpx

Federico Ciapparelli, momentaneamente, esce dalla mischia. “Per la mia attività professionale – spiega il pilone-medico – sarebbero alti i rischi di contagio per i miei compagni”.